MENU
 

Menu di sezione

 
Il volo della Vittoria Alata
#perunanuovapinacoteca
Brixia Time Machine


«  Progetti speciali
 

Contenuto della pagina

Progetti speciali

 

BRIXIA TIME MACHINE: un'esperienza unica e suggestiva nell'antica BRIXIA

 
BRIXIA: il Parco Archeologico con le lenti del futuro
Imparare e divertisti grazie all’applicazione ArtGlass e all’uso degli smart glass Epson Moverio
 
L'ottimo grado di conservazione dei resti dell’antica Brixia costituisce certamente un caso unico in Italia settentrionale. La città di età imperiale è ancora presente e le sue tracce, così evidenti, la rendono percepibile ancora oggi. Le colonne, i muri, i capitelli, le iscrizioni lasciano intendere, come tracce lasciate dal tempo, lo splendore del passato e la magnificenza della città.

Oggi queste tracce possono prendere vita. E’ infatti possibile immergersi nell’età romana grazie a una speciale macchina del tempo e vivere un’esperienza unica che permette di viaggiare dalla Brescia Repubblicana di 2300 anni fa alla sua riscoperta avvenuta nel XIX secolo.

Grazie all’applicazione ArtGlass – la piattaforma tecnologica per creare una straordinaria esperienza di realtà aumentata -, all’utilizzo degli occhiali Moverio di Epson - un nuovo dispositivo di realtà aumentata particolarmente efficace ed emozionante - e i 3D di Telecom Design è possibile vedere l’area archeologica come se fossimo in Età Imperiale.

Grazie alla realtà aumentata che si sovrappone al mondo reale, il visitatore indossando gli occhiali ArtGlass vede le ricostruzioni degli edifici, georeferenziati e ambientati, rese possibili grazie ai dati emersi dalle campagne di scavo, dagli studi e dalle indagini archeologiche: il maestoso Capitolium che domina l’imponente piazza del foro; la cella centrale con la statua di Giove; le lunghe rampe di scale in marmo bianco; l’ombra delle colonne sui portici; il colle Cidneo alle spalle con un altro importante tempio che vetta sulla sua sommità. E poi il teatro romano, con i suoi 20.000 posti a sedere, le taberne, le domus, e, in lontananza, le mura con la porta urbica verso Verona.
 


Un’ esperienza unica che il visitatore può vivere percorrendo i punti di interesse con ricostruzioni 3D e scenari immersivi di realtà virtuale, che consentono di avere la massima resa con una sequenza narrativa completa.

Per la prima volta in assoluto in un’area archeologica, quindi oggi lo sguardo di ciascuno potrà quindi percorrere un panorama unico a 360 gradi e vivere un’immersione nel nostro passato.

Brixia. Parco archeologico di Brescia Romana
Via Musei 55, 25121 Brescia

Tour in realtà aumentata ArtGlass
Costo noleggio € 6,00
Noleggio consentito dai 6 anni in su



«  Progetti speciali