MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 09/05/2017

CON I MUSEI UN FINE SETTIMANA
DI SORPRESE E SCOPERTE!

 

Incontri, approfondimenti, inaugurazioni e laboratori speciali


 

INAUGURAZIONE

DELLA NUOVA MOSTRA DI BRESCIA PHOTO FESTIVAL:

“MILLE MIGLIA E IL MITO DELLA VELOCITA'.
DAL FUTURISMO ALLO SMARTPHONE”

curata da Renato Corsini e Paolo Mazzetti
 

VENERDI’ 12 MAGGIO
MO.CA 
Via Moretto, 78
ore 19.00



La mostra inserita nel programma di “BresciaPhotoFestival” organizzato da Fondazione Brescia Musei e MA.CO.F. Centro della fotografia italiana presenta gli scatti di dodici autori: Silvano Cinelli, Eros Mauroner, Ernesto Fantozzi, Laura Giancaterina, Basilio Rodella, Roberto Ricca, Richard B. Datre, Giacomo Bretzel, Paolo Mazzetti, Beppe Vigasio, Paolo Mucciarelli e Claudio Amadei che, con il loro stile assolutamente personale, hanno diversamente fotografato ed interpretato il mito della velocità. Questo infatti è il tema della mostra organizzata nel 90° anniversario della Mille Miglia, un’esposizione in grado di far colloquiare immagini e collezionismo, storia ed attualità.






L’inaugurazione avrà luogo alle 19:00 di venerdì 12 maggio e sarà ad ingresso gratuito.


KID PASS DAYS 2017

Speciale appuntamento dedicato
ai bambini e alle loro famiglie!



SABATO 13 MAGGIO
ore 15.30 Museo di Santa Giulia

        

Fondazione Brescia Musei aderisce al progetto Kid Pass Days 2017, la grande maratona di eventi family friendly che coinvolge le maggiori città d'Italia in occasione della Festa internazionale della famiglia, con il laboratorio DI FIORE IN FLORE.
 
I fiori sono da sempre un soggetto molto amato e ricorrente nelle opere d’arte. Alcuni artisti li hanno rappresentati realisticamente, altri li hanno reinterpretati in maniera nuova e fantasiosa, lavorando con la forma e la dimensione, in sculture e assemblaggi. 
 
Proviamo anche noi a immaginare un fiore e a crearlo utilizzando materiali inconsueti. 
Un’installazione collettiva finale darà vita ad una nuova “aiuola” nello spazio verde del viridarium.
 
L’esperienza si completa nelle sale del Museo con l’osservazione di fiori rappresentati in epoca antica. 
 
A chi si rivolge bambini dai 5 agli 11 anni accompagnati dai famigliari
Durata circa 2 ore
Costo € 3.00 a bambino – € 4.50 ad adulto
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com

 

TEDx BRESCIA 2017 – “TAKE CARE”

Fondazione Brescia Musei ospita
la prima TEDx Brescia: 
idee che cambieranno il futuro della città! 


10 relatori, 18 minuti ciascuno, 1 filo conduttore: “Take Care”
Cosa conta davvero nella nostra vita?

SABATO 13 MAGGIO
ore 10.00 – 16:00
Diretta live streaming presso l’Auditorium Santa Giulia 

“E’ con molto piacere che ospitiamo TEDxBrescia, un’occasione unica per la città di Brescia per ospitare un format d’eccellenza, un momento forte che evidenzia l’importanza dell’innovazione tecnologica e di come essa possa offrire una prospettiva di crescita che riguardi moltissimi ambiti della nostra società, a partire dalla cultura stessa.”

Luigi Di Corato, direttore di Fondazione Brescia Musei

       

Fondazione Brescia Musei è onorata di far parte di questo progetto fin dal suo nascere, un progetto internazionale, originale, di condivisione, affine a molte delle logiche di sviluppo, formazione e crescita della Fondazione stessa.

Il tema “Take Care” inoltre, ben interpreta la mission della Fondazione stessa che ha come obiettivo il prendersi cura del patrimonio culturale della città, attraverso attività di promozione e sostegno di progetti di sviluppo che favoriscano la migliore fruizione del pubblico dei beni culturali e delle realtà museali in collaborazione con il territorio e le istituzioni che lo abitano. E di conseguenza fare attenzione alla bellezza che è quotidianamente davanti ai nostri occhi di cittadini e per cui tutti si è chiamati all’azione.

I biglietti per TEDx Brescia – che si terrà presso il cinema Nuovo Eden  - sono andati esauriti appena messi online! Per questo motivo Fondazione Brescia Musei mette a disposizione anche l’Auditorium di Santa Giulia, dove sarà possibile seguire l’intera conferenza in diretta live streaming.

TEDxBrescia è un evento indipendente, legato alla rete no profit Americana TED, nata nel 1984 per favorire nel mondo la circolazione di “idee che vale la pena diffondere” in un format del tutto unico, pochi minuti di speech, pochi invitati e tantissimi follower online.

Scopri di più su www.tedxbrescia.it


Conferenze e visite alla Mostra:

“ARNALDO RITROVATO. ODOARDO TABACCHI E ANTONIO TAGLIAFERRI PER IL MONUMENTO AD ARNALDO DA BRESCIA”



Sabato 13 maggio
Un eroe dal passato: Arnaldo da Brescia nel Risorgimento italiano
Lorenzo Danesi, Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como

La mostra, curata da Stefano Lusardi, approfondisce le vicende che portarono alla realizzazione del più importante monumento bresciano dell’Ottocento, quello dedicato ad Arnaldo attraverso un percorso di circa ottanta oggetti – di cui molti inediti – tra sculture, libri a stampa, fotografie d’epoca, disegni e dipinti, provenienti dalle Raccolte della Fondazione Ugo Da Como, dalle Civiche Raccolte bresciane, dalle Collezioni del Museo Vela di Ligornetto (Svizzera), da collezioni pubbliche e private.

L’idea della mostra, che sarà visitabile fino al 23 luglio, è nata dall’occasione della recente acquisizione, da parte della Fondazione Ugo Da Como, di due importanti opere eseguite dallo scultore Odoardo Tabacchi: un inedito bozzetto in gesso donato dall’Ambasciatore Antonio Benedetto Spada e una scultura in marmo, acquistata grazie al contributo della Fondazione CAB e dell’Associazione Amici dei Musei di Brescia. 

Durante il periodo della mostra, il sabato o la domenica pomeriggio, dalle ore 15.30 alle ore 17.00 si terrà un ciclo di conferenze di approfondimento presso la White Room del Museo di Santa Giulia:

 

Sabato 13 maggio

Lorenzo Danesi, Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como

Un eroe dal passato: Arnaldo da Brescia nel Risorgimento italiano

                  

Continuano inoltre le visite guidate alla mostra, condotte dagli studenti del Liceo Classico Statale “Arnaldo” di Brescia.

Sabato 13 maggio
mattina alle ore 10:00 e 11:00

 
Ogni visita ha la durata di 1 ora circa.
Prenotazioni CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com


 
UNA “GRANDE” DOMENICA CON
I CAPOLAVORI DI MAGNUM PHOTO E STEVE McCURRY
 
VISITA GUIDATA ALLE MOSTRE
MAGNUM’S FIRST, MAGNUM LA PREMIERE FOIS
E STEVE McCURRY, LEGGERE
 
Fino al 3 settembre 2017 ogni domenica!



DOMENICA 14 maggio alle 15.30
Museo di Santa Giulia


La visita guidata alle mostre offre la straordinaria possibilità di conoscere i grandi fotografi della celebre agenzia internazionale che si è sempre distinta per aver posto in rilievo sia il valore di cronaca e documentario delle fotografie, sia il valore artistico delle immagini fissate dai suoi fotografi, con un’introduzione alla mostra di Steve McCurry “Leggere”, in prima mondiale a Brescia.

L’appuntamento è presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia alle ore 15.30, per una durata di circa ore 1,15'

Biglietti € 9 ridotto - € 4,50 dai 6 ai 13 anni - € 7 dai 14 ai 18 anni e over 65; servizio guida € 4 a persona

Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com


Sabato, domenica e festivi apertura straordinaria fino alle 19:00!



 
TORNA L’OPERA DEL MESE
 
LIPSANOTECA
360 – 370 d.C.

dal tesoro del monastero di Santa Giulia
Introduce l’opera Maurizio Marchini, esperto di iconografia paleocristiana


DOMENICA 14 maggio
Museo di Santa Giulia - White Room Ore 15.30


Il prezioso cofanetto in avorio noto come “lipsanoteca” (dal greco “contenitore di reliquie”), è un’opera paleocristiana degli ultimi decenni del IV secolo d.C., parte dell’antico tesoro del monastero di Santa Giulia. Conservata poi in Queriniana, è approdata nel 1882 nel Museo dell’Età cristiana e definitivamente esposta, alla fine degli anni Novanta, nel Museo di Santa Giulia.

La preziosità del materiale (l’avorio), l’alto livello di esecuzione e la ricchezza della decorazione ne determinano la rarità e l’importanza.

La lipsanoteca è ancora oggi al centro di un vivace dibattito critico relativo all’uso, alla funzione e alla provenienza del cofanetto (sembrerebbe manufatto di una bottega di prestigio dell’Italia settentrionale). Non secondarie sono poi le questioni inerenti alla tipologia dell’avorio e la valutazione delle caratteristiche stilistiche della decorazione.

L’aspetto tuttavia che ha suscitato finora il maggior interesse da parte degli studiosi è il ricco programma iconografico. La decorazione si sviluppa su tutta la superficie, organizzandosi in una complessa articolazione di scene, a più livelli. Le immagini sono tratte dalla Bibbia: Antico e Nuovo Testamento. Alcune di queste scene sono rare o addirittura uniche nell’iconografia cristiana dei primi secoli, e in qualche caso l’individuazione del soggetto è problematico e controverso.

L’Opera del mese: 12 capolavori per 12 mesi è un progetto per la valorizzazione del patrimonio museale bresciano promosso da Fondazione Brescia Musei insieme all’Assessorato alla Cultura Creatività e Innovazione del Comune di Brescia e in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brescia Santa Giulia.

Oltre alla conferenza sono dedicati all’Opera del mese anche approfondimenti sui canali web e i social network del Comune e di Fondazione Brescia Musei, e un filmato su Youtube.
L’Opera del Mese sarà inoltre identificata nel percorso di mostra attraverso un totem, fornito di scheda di approfondimento cartacea e apposito QRcode di riferimento, leggibile con il proprio smartphone. 

Ore 15.30 presso la White room del Museo di Santa Giulia.
Ingresso libero (fino ad esaurimento dei posti disponibili)


 
…INFINE ANCORA
DOMENICA NEL MUSEO DI SANTA GIULIA
 

SPECIALE VISITA IN LIS
alle ore 15.00
                                   

L’itinerario rientra nel progetto Porte aperte. Museo accessibile finalizzato a favorire l’accoglienza nei musei bresciani, l’accessibilità alle collezioni e la conoscenza del patrimonio storico artistico della città per tutti, nella salvaguardia dei principi di uguaglianza delle opportunità culturali. 
La visita, dedicata a gruppi di persone sorde e sordomute, è condotta nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione, specificatamente formato sul patrimonio museale bresciano.
 
A chi si rivolge gruppi di massimo 10-15 persone
Dove ore 15:00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
Durata circa 1.30

Costo L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 

 
 
 
 

«  Archivio newsletter