MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 24/05/2012

CENTRO STORICO CANTIERE IDEALE


Proposte per il rilancio urbanistico e culturale entro le mura venete
 

Martedì 29 maggio 2012, alle ore 15.00 presso l’Auditorium del Museo di Santa Giulia (via Giovanni Piamarta, 4) si svolgerà il convegno “Centro Storico cantiere ideale – Porposte per il rilancio urbanistico e culturale entro le mura venete” organizzato dall’associazione Brescia Città Grande in collaborazione con Fondazione Città Italia.

 

Dal restauro della Pallata al riutilizzo dell’ex Tribunale, dai magazzini del Grano, alla Crociera di San Luca. Dieci progetti, magari di più: forse un libro dei sogni. Ma un cantiere ideale significa proprio questo, pensare in grande, volare alto e, a volte, sognare.

Archiviato il capitolo Pgt, è tempo che si apra con la città una fase di confronto per valorizzare gli spazi di pregio artistico-monumentale più cari ai bresciani, nella convinzione che la cultura sia un volano strategico di sviluppo. Dedicare una giornata di studio alla fattibilità concreta  di alcuni interventi ha due obbiettivi: una prima chiamata a raccolta di associazioni e istituzioni che abbiano proposte per il riutilizzo di molti dei nostri monumenti cittadini, e alimentare un prezioso contributo collettivo all’analisicomparata delle idee. Dal quale far scaturire una visione condivisa del progetto di rilancio di un’intera città.

 

Ore 15.00

AlessandroBelli (BresciaCittàgrande)

PRESENTAZIONE E LINEE GUIDA

 

Andrea Alberti (Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Brescia, Cremona e Mantova)

LA CITTA’ STORICA

 

Maurizio Pegrari (Università di Verona)

PRODURRE CULTURA PER MANTENERE CULTURA

 

Ore 16.15

PROPOSTE ED IDEE PER LA CITTA’

Maria Gallarotti, Giosi Archettti

(FAI)

Brescia città delle tre torri

 

Andrea Kipar, Paola Faroni

(Assessorato ai Lavori Pubblici)

La sistemazione dell’area archeologica e del Teatro Romano

 

Agostino Mantovani, Giovanni Tortelli

(Fondazione Cab)

Via dei Musei “polo culturale d’eccellenza”

Masterplan per la valorizzazione

Palazzo Martinengo Colleoni (ex Tribunale)

Da Via Musei al Castello

 

Nicola Berlucchi

(Fondazione Città Italia)

I Magazzini del Grano e il Museo Guglielmo Achille Cavellini (GAC)

San Clemente e il suo chiostro: centro studi sul Moretto

 

Andrea Arcai

(Assessore alla Cultura)

I luoghi per un museo di Arte Contemporanea

 

Tino Bino

(AAB Associazione Artisti Bresciani)

La casa delle Associazioni

 

AlessandroBenevolo

(Città e Dintorni)

Il parco universitario del Bastione San Marco

 

Mario Labolani

(Assessore ai Lavori Pubblici)

Piazza della Vittoria

 

Giovanni Tampalini, Pierpaolo Poggio

(Fondazione Musil)

Aree dismesse e progetto Musil

 

Ore 18.00

Conclusione  dibattito

UNA RETE CULTURALE CONTRO LA CRISI

Alberto Folonari (Presidente Fondazione CAB)

Fausto Lechi (Presidente Fondazione Brescia Musei)

Massimo Minini (Gallerista), Adriano Paroli (Sindaco di Brescia), Sergio Pecorelli (Rettore Università degli Studi di Brescia), Paola Vilardi (Assessore all’Urbanistica, Ambiente e Edilizia)

 

Moderatore, Ferruccio Peroni (Giornalista)

 

 

Per informazioni: 030/291583

vedi allegato
 
 
 

«  Archivio newsletter