MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 26/11/2012

 Expo Milano 2015, Italia: linee guida.
Le occasioni per Cultura, Territorio ed Economia

Sala Conferenze Museo di Santa Giulia
28 novembre 2012, ore 18


Mercoledì  28 novembre, alle ore 18, nell’Auditorium di Santa Giulia (via Piamarta 4) si terrà una conferenza sul tema: "Expo Milano 2015, Italia: linee guida. Le occasioni per cultura, territorio ed economia”. Interverrà Pietro Petraroia, storico dell’arte, direttore di Funzione Specialistica dell’Expo Milano 2015.

Il 1° maggio 2015 verrà inaugurata a Milano l'Expo 2015 e rimarrà aperta sei mesi. Numerose potrebbero essere le sinergie con il territorio circostante che nascono in relazione con questo importante evento. Per creare rete risulta determinante la conoscenza dei principi guida dei temi specifici dell'Expo 2015: Nutrire il Pianeta, Energia perla Vita, con le loro applicazioni di settore verso la tecnologia, l'innovazione, la cultura, le tradizioni e la creatività. Il profilo delle linee guida verrà illustrato dal relatore con l'ausilio della proiezione di immagini.

Pietro Petraroia è nato a Roma nel 1953. Storico dell'arte, allievo di Cesare Brandi e Giovanni Urbani, è stato assistente di Storia dell'Arte moderna presso l'Università "La Sapienza" di Roma (1977-'80), funzionario storico-dell'arte del Ministero per i Beni culturali e ambientali dal 1980 al1991, inAbruzzo, all'Ufficio Studi del Ministero ed all'Istituto Centrale del Restauro. Soprintendente per i Beni artistici e storici dal 1991 al 1997 perla Lombardiaoccidentale ela Pinacotecadi Brera è poi stato Direttore generale perla Culturapressola Regione Lombardiadal 1997 al 2007; successivamente ha avviato la valorizzazione del patrimonio artistico degli enti re-gionali (incluse le storiche collezioni ospedaliere). E' stato membro del Consiglio Nazionale dei Beni culturali. E' dal 1995 professore a contratto di Legislazione dei beni culturali pressola Scuoladi Specializzazione in beni culturali dell'Università del sacro Cuore - Milano e collabora con altre università milanesi. Scrive su temi di storia dell'arte, museologia, teoria e metodologia della conservazione pro-grammata e del restauro, gestione e legislazione di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale

vedi allegato
 
 
 

«  Archivio newsletter