MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 31/01/2013

 
Presentazione del volume:
I Calegari. Una dinastia di scultori nell’entroterra della Serenissima
 
Auditorium di Santa Giulia
2 febbraio 2013, ore 10.00

Sabato 2 febbraio 2013, alle ore 10.00, presso l'Auditorium di Santa Giulia a Brescia, in via Pia Marta 4,  avrà luogo la presentazione del volume.: I Calegari. Una Dinastia di scultori nell'entroterra della Serenissima

Il testo edito da Silvana editoriale è il frutto di un lungo e accurato lavoro di ricerca che lequipe di storici guidata dal dott. Sava ha svolto nel corso dellultimo biennio. Viene così finalmente proposto allattenzione del mondo scientifico uno studio che ripercorre lintero percorso di una dinastia di artisti che ha attraversato più di un secolo di storia della scultura lombarda e non solo.

La monografia ripercorre per la prima volta nella sua globalità lopera di questi artisti che per quattro generazioni hanno operato tra Sei e Settecento a Brescia, Bergamo, Cremona, Mantova, il Trentino e più marginalmente in Veneto. Lattività degli scultori bresciani tocca, con leccezionale talento di Antonio Calegari, uno dei vertici più alti della scultura italiana del Settecento.

Attraverso la ricostruzione dei cataloghi di ciascun artista si è inteso fare luce sulle singole personalità e sullampia diffusione dei modelli di bottega che coniugano ai presupposti romani del capostipite Sante un intelligente dialogo culturale con i centri focali per larte dellItalia settentrionale, da Venezia a Milano, nonché con larea oltralpina, in particolare grazie allopera di Alessandro.

Oltre al curatore Giuseppe Sava, hanno collaborato alla stesura dei saggi il direttore del Museo Diocesano di Brescia don Giuseppe Fusari, docente presso la sede bresciana dellUniversità Cattolica, e il giovane ricercatore Andrea Crescini. Inoltre per la realizzazione delle schede sono stati coinvolti Ennio Ferraglio, direttore della Biblioteca Queriniana, Pino Mongiello, presidente dellAteneo di Salò e Luciana Giacomelli della Soprintendenza di Trento.

Particolare attenzione merita anche lapparato iconografico dellopera, realizzato salvo poche rare eccezioni da Emanuele Tonoli di Gardaphoto, il quale sa render merito della grande qualità delle opere calegariane.

Liniziativa, patrocinata da Circoscrizione Centro, e Fondazione Brescia Musei, intende costituire un momento di riflessione sullopera di questa insigne famiglia di scultori nellambito delle arti figurative del Settecento bresciano.

 

 

Il programma delliniziativa vedrà la presenza di:

 Flavio Bonardi (presidente della Circoscrizione Brescia centro): saluti e introduzione

  • •  On. Adriano Paroli (sindaco di Brescia): saluto istituzionale
  • •  Dott. Maurizio Bernardelli Curuz  (direttore artistico Fondazione Brescia Musei): saluto
  •     Dott.ssa Maria Gallarotti, (Presidente della  delegazione Fai di Brescia): saluto 
  • •  Dott. Ennio Ferraglio (direttore della Biblioteca Queriniana di Brescia): excursus storico nella Brescia  Queriniana
  • •  Dott.ssa Renata Massa: I Corbarelli e l industria dei marmi a Brescia nelletà barocca
  • •  Prof. Andrea Spiriti (professore associato di Storia dellArte Moderna presso lUniversità degli Studi dellInsubria) presentazione del volume I Calegari. Una dinastia di scultori nell’entroterra della Serenissima.

               Interverrà il curatore Dott. Giuseppe Sava con gli autori.


 
 
 

«  Archivio newsletter