MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 07/10/2015

A tutti gli insegnanti ... DA NON PERDERE!

CONTRIBUTI PER VIAGGI D'ISTRUZIONE
ALL'INSEGNA DELLA  CONOSCENZA DELLA CULTURA DEL POPOLO LONGOBARDO 

Il progetto si rivolge alle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado con sede nei territori appartenenti al sito UNESCO I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.), nel quale rientra Brescia, e nei Comuni soci dell’Associazione Italia Langobardorum. Prevede l’erogazione di un contributo a classi che svolgano viaggi d’istruzione presso una o più città inserite nel sito UNESCO e in altri luoghi nei quali sia possibile ripercorrere la storia longobarda.

Gli itinerari possono essere articolati in uno, due o tre giorni (nel caso dei due giorni il viaggio d’istruzione può anche essere disgiunto in due giornate separate).
In base all’itinerario definito da ogni classe partecipante varia l’entità dei contributi:
€ 400   viaggi d’istruzione di un giorno
€ 800   viaggi d’istruzione di due giorni
€1.200 viaggi d’istruzione di tre giorni

Il tempo utile per l’iscrizione dal 12 al 22 ottobre 2015 per viaggi d’istruzione da svolgersi tutti entro il 31 marzo 2016.

Criteri di assegnazione e modalità d’iscrizione: a ogni Comune del sito UNESCO sono riservati contributi per 5 classi; il resto del finanziamento verrà distribuito in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande di iscrizione (per cui è conveniente inviare il modulo d’iscrizione nel minor tempo possibile a partire dal 12 ottobre).

Modalità di erogazione del contributo: il contributo viene erogato dall’Associazione Italia Langobardorum a viaggio d’istruzione effettuato tramite bonifico, previa comunicazione delle coordinate bancarie dell’Istituto e dell’invio di un’autocertificazione di partecipazione al viaggio con carta intestata dell’Istituto (è gradita anche una fotografia della classe partecipante).

Per informazioni sugli itinerari bresciani
Anna Bersottibersotti.anna@gmail.com – 347.4523619

Per informazioni generali sul progetto
Maria Stovali (Comune di Spoleto), unesco.spoleto@comunespoleto.gov.it – 0743.218628
Giorgio Flamini (Associazione Italia Langobardorum), 320.4324082

 

Il bando, l’elenco degli itinerari possibili e il modulo d’iscrizione saranno disponibili entro la metà di ottobre nella sezione News (sulla homepage) del sito www.longobardinitalia.it

 

 

vedi allegato,vedi allegato


 
 
 

«  Archivio newsletter