MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 27/01/2016

PER LE SCUOLE ... SULLE TRACCE DELL'ARTE con inediti laboratori e suggestive visite guidate ALLA SCOPERTA DI LUOGHI, OPERE E COLLEZIONI 

PROPOSTE rivolte alle scuole di ogni ordine e grado

FONDAZIONE LUCIANO SORLINI
Piazza Roma, 1
Calvagese della Riviera (Brescia) 

E' attivo da quest'anno il progetto SULLE TRACCE DELL'ARTE che vede i Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei protagonisti nella creazione ex novo di una sezione didattica permanente presso la Fondazione Luciano Sorlini di Calvagese della Riviera.

La Fondazione, istituita nel 2000 per volontà di Luciano Sorlini, custodisce una collezione di importanti dipinti, databili tra il XIV e il XVIII secolo, opere di Bellini, Tintoretto, Gian Antonio e Francesco Guardi, Gian Battista e Gian Domenico Tiepolo, Savoldo e Callisto Piazza

Le offerte per le scuole prevedono

LABORATORI E VISITE GUIDATE PRESSO FONDAZIONE SORLINI
durata
ore 1,30'
costo laboratorio o visita guidata  € 6 cad. (2 gratuità per gli insegnanti accompagnatori)
Le attività sono disponibili nelle giornate di martedì e venerdì 
Possibilità di pranzo al sacco in loco (max 50 persone)

SCUOLA PRIMARIA
DI CHE COLLEZIONE SEI? (Laboratorio)
Cos’è una collezione e come si forma? Cosa ti piacerebbe collezionare e perché?
Domande e osservazioni stimolano i partecipanti a immaginare e creare una raccolta personale da racchiudere in un  piccolo prezioso contenitore. Il percorso si conclude con la conoscenza dei dipinti esposti nella Pinacoteca e dei motivi che hanno spinto Luciano Sorlini a collezionarli.
 
SECONDARIA 1° 
STORIE E MITI (Laboratorio)
Un percorso narrativo che evoca le origini del mondo e dell’uomo secondo la mitologia greca e romana. Racconti pieni di dei e dee, di eroi ed eroine, che si sono tramandati nei secoli ispirando artisti e scrittori e che ora si possono scoprire ed osservare attraverso le raffigurazioni nelle preziose tele esposte.
 
SECONDARIA 2°
AD OGNI ABITO IL SUO MESTIERE  (Laboratorio)
Si usa dire che l’abito fa il monaco; infatti l’indumento indossato per svolgere la propria professione ci fa riconoscere immediatamente. Allo stesso tempo gli abiti sono sempre stati concepiti in funzione delle mansioni: il cavaliere indossava l’armatura per difendersi, il cuoco un ampio grembiule per non sporcarsi.
Nel laboratorio i ragazzi sono coinvolti in attività creative sui diversi significati attribuiti ai capi di vestiario in un confronto dialettico con l’abbigliamento esibito in alcuni ritratti della collezione.

VISITA GUIDATA 
La coinvolgente visita alla preziosa collezione Sorlini tiene conto delle differenti fasce scolastiche, diversificando quantità di informazioni e linguaggio espressivo.

PACCHETTI GIORNALIERI FONDAZIONE SORLINI E MUSEI CIVICI DI BRESCIA

Il progetto SULLE TRACCE DELL'ARTE offre inoltre alle scuole  attività condivise che prevedono al mattino un laboratorio presso la Pinacoteca Sorlini e nel pomeriggio un’attività correlata presso i Musei civici di Brescia.

durata di ogni attività  ore 1,30'
costo di ogni pacchetto  € 10 cad. (2 gratuità per gli insegnanti accompagnatori)
Le attività sono disponibili nelle giornate di martedì e venerdì 

SCUOLA PRIMARIA
h 10.00 DI CHE COLLEZIONE SEI?  (Laboratorio presso Fondazione Sorlini)
h 12.00 possibilità di pranzare al sacco per massimo 50 persone presso la Fondazione Sorlini
h 14.00 COLLEZIONARE CHE PASSIONE (Visita teatralizzata al Museo delle Armi Luigi Marzoli, Castello, Brescia)
Un’appassionata narrazione si svolge tra scudi, celate e armature, forgiate con perizia e maestria dagli antichi armaioli del Cinquecento che il collezionista Luigi Marzoli amava definire i “poeti del ferro”. L’itinerario da vita alla sua figura mentre mostra con orgoglio i preziosi frutti delle sue lunghe ricerche. Le opere andarono poi a costituire una delle più prestigiose collezioni italiane di armi antiche che venne in seguito donata con grande generosità alla città di Brescia.
 
 
SECONDARIA 1° 
h 10.00 STORIE E MITI (Laboratorio presso  Fondazione Sorlini)
h 12.00 possibilità di pranzare al sacco per massimo 50 persone presso la Fondazione Sorlini
h 14.00 MYTHOS (Laboratorio presso il Museo di Santa Giulia)
Un viaggio divertente tra diversi personaggi ed episodi della mitologia greca a confronto degli stessi rielaborati dalla cultura romana, alla conoscenza di personaggi ed imprese eroiche rappresentate sulle testimonianze archeologiche conservate nel museo di Santa Giulia. Il percorso si conclude con un approccio giocoso all’antico alfabeto greco.
 
 
SECONDARIA 2°
h 10.00 AD OGNI ABITO IL SUO MESTIERE  (Laboratorio presso  Fondazione Sorlini)
h 12.00 possibilità di pranzare al sacco per massimo 50 persone presso la Fondazione Sorlini
h 14.00 TRINE, VELLUTI  E  MERLETTI. I dettami della moda (Percorso tematico presso la Pinacoteca Tosio Martinengo ospite in Santa Giulia)
L’itinerario guida all’analisi dell’opera d’arte come documento storico e fonte iconografica indispensabile per conoscere, attraverso immagini originali, le trasformazioni che l’abbigliamento ha subito nel corso di tre secoli, dal Cinquecento alla fine del Settecento. Oltre alle fogge vestimentarie vengono indagati i preziosi tessuti di moda dell’epoca.
 
 
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 
Centro Unico Prenotazioni
MUSEO DI SANTA GIULIA
tel. 030.2977833-834
santagiulia@bresciamusei.com
www.bresciamusei.com

 


 
 
 
 

«  Archivio newsletter