MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 03/08/2016

FERRAGOSTO GRATIS ai Musei Civici di Brescia
SPECIALE 2X1 mostra
Christo and Jeanne - Claude. Water Projects

FERRAGOSTO AI MUSEI CIVICI 
dal 9 al 21 agosto 2016
15 agosto apertura straordinaria
 

Torna anche quest’anno Ferragosto ai Musei Civici per promuovere e favorire l’accessibilità e la conoscenza del patrimonio culturale della città da parte dei cittadini e dei turisti che saranno a Brescia durante il mese di agosto.
 
Da martedì 9 a domenica 21 agosto, compreso lunedì 15 agosto, tutti i Musei Civici saranno aperti gratuitamente (negli orari consueti di apertura): il Museo di Santa Giulia e il percorso espositivo Per una nuova Pinacoteca: un omaggio ai grandi donatori in esso allestito, Brixia. Parco archeologico di Brescia romana e il Museo delle Armi “Luigi Marzoli” in Castello.
 
Inoltre verrà offerta una imperdibile opportunità per visitare la grande mostra Christo and Jeanne-Claude. Water Projects, allestita al Museo di Santa Giulia sino al 18 settembre p.v.: a tutti sarà regalato un biglietto di ingresso esclusivamente a fronte dell’acquisto di un biglietto a tariffa intera (€ 10). In pratica, si entra in due al prezzo di uno!  
Due settimane che saranno inoltre arricchite dalle visite guidate dedicate alla mostra in programma sino al 18 settembre tutti i giovedì sera alle 18.30 e alle 20.15 e tutte le domeniche alle 15.30
 
Vi aspettiamo numerosi!
 
 
Per informazioni e prenotazioni
CUP Centro Unico Prenotazioni
Tel.  030.2977833-834   
email: santagiulia@bresciamusei.com
www.bresciamusei.com
www.mostrachristo.bresciamusei.com



COMMEMORAZIONE HIROSHIMA E NAGASAKI
Sabato 6 agosto 2016

6 – 9 AGOSTO 1945
HIROSHIMA E NAGASAKI
 


Il 6 e il 9 agosto 1945 le città di Hiroshima e Nagasaki, in Giappone, furono distrutte da due bombe atomiche con migliaia e migliaia di vittime e con conseguenze che fanno sentire la loro influenza di morte ancora oggi. Tra le piante che sopravvissero ai bombardamenti ci furono un aoghiri (albero del parasole) a Hiroshima e un albero di kaki a Nagasaki. 
 
In particolare, per ricordare le insensate atrocità causate dalle armi nucleari e sottolineare l’anelito alla vita e alla pace di ogni essere vivente, è nato il progetto dell’Albero del kaki - Rinascita del tempo: come simboli di pace, gli alberelli nati dai semi della vecchia pianta di kaki di Nagasaki sono stati distribuiti in tutto il mondo. Nella provincia di Brescia ce ne sono 40, e fra di essi un aoghiri e un albero di Kaki sono stati trapiantati anche nel cortile del Museo di Santa Giulia. 
 
Anche quest’anno si terrà la cerimonia di commemorazione per fare memoria di quanto avvenuto il 6 e il 9 agosto in Giappone. 
 
L'appuntamento è sabato 6 agosto con il seguente programma: 
  
Ore 11.30 ritrovo in bicicletta alla ex polveriera di Mompiano e salita a piedi al rifugio dei Gnari de Mompià dove è stato piantumato un kaki di Nagasaki. Breve commemorazione e pranzo al sacco.
 
Ore 15.00 trasferimento in bicicletta in via N. Bixio 9: visita al kaki di Nagasaki nella scuola primaria Calini e al rifugio antiaereo. Con ricordo delle vittime bresciane dei bombardamenti.
 
Ore 16.30 trasferimento nel chiostro del Museo di Santa Giulia (ingresso da via Piamarta 2) dove sono a dimora l'aoghiri di Hiroshima ed il kaki di Nagasaki sopravvissuti ai bombardamenti atomici. Saluti delle autorità, testimonianza del signor Shozo Tanaka di Hiroshima e presentazione del progetto aoghiri con Duilio Zogno.
 
 
MOVIMENTO NONVIOLENTO
via Milano 65 Brescia tel 030 3229343
movimentononviolento.bs@alice.it

ADERISCONO:
Gruppo don Milani
Ass. Gnari de Mompià
Fondazione Bobo Archetti
UISP Comitato di Brescia
Amici della Bici
Tavolo pace Franciacorta
                       

 
 
 
 

«  Archivio newsletter