MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 14/10/2016

 Nuovo appuntamento con
LA DOMENICA DADAISTA

BRESCIA 1916-2016: Cento Anni di Avanguardie

Domenica 16 ottobre alle ore 15.30 visita speciale alla
mostra DADA 1916. La nascita dell'Antiarte
Museo di Santa Giulia 


Imperdibile appuntamento con l’arte contemporanea.
In occasione della nuova grande mostra Dada 1916. La nascita dell’ANTIARTE, Fondazione Brescia Musei propone tutte le domeniche alle ore 15.30, speciali itinerari attraverso le straordinarie opere dei protagonisti Dada, dalle immagini ottenute con il collage o il fotomontaggio, all’ironia delle composizioni grafiche agli assemblaggi irriverenti, per scoprire le origini del movimento la cui funzione principale era quella di distruggere una concezione ormai vecchia e desueta dell’arte.  
 
Ricorre nel 2016 il centenario della nascita di Dada, il movimento artistico più anarchico e innovativo dell’arte del Novecento e per questa occasione Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei – con la collaborazione di Accademia di Belle Arti Santa Giulia e Università Cattolica del Sacro Cuore – realizzano la principale mostra in Italia dedicata all’anniversario del Dada presentando 270 tra opere d’arte e documenti originali dei protagonisti della scena Dada a partire dal 1916 sino alla fine degli anni Venti.

 
TUTTE LE DOMENICHE 
Ritrovo ore 15.30 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
Durata circa ore 1,30'
Biglietti € 5 ridotto - € 3,50 dai 6 ai 13 anni 
Servizio guida € 4 a persona
 
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
Tutti i giorni, ore 10.00 – 16.00
 
Le visite guidate verranno effettuate al raggiungimento di minimo 10 partecipanti.


 INCROCI

Domenica 16 ottobre alle ore 15.00
torna il consueto appuntamento con INCROCI

Visita in lingua UCRAINA
Brixia. Parco archeologico di Brescia romana


Il servizio museale, declinato in percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, viene condotto da operatori e mediatori culturali in lingue differenti (italiano, ucraino, russo, ghanese, arabo, urdu, rumeno, cingalese, spagnolo, portoghese, giapponese, olandese)  e vuole presentare ai nuovi cittadini di Brescia i musei e le collezioni in essi custodite, configurandoli come strumento significativo per la conoscenza e l’integrazione.
Alle ore 15.00 ritrovo presso la biglietteria di Brixia. Parco archeologico di Brescia romana per un’approfondita visita guidata in lingua ucraina ai tesori del parco.





Rivolto a gruppi di massimo 25 persone
Ingresso al museo €3.00
 
Si consiglia la prenotazione al CUP 030.2977833-834
santagiulia@bresciamusei.com
 

INOLTRE...
CORSO DI STORIA DELL'ARTE

PER UNA NUOVA PINACOTECA
I SEGRETI DELLA TOSIO MARTINENGO
 
SEI BRILLANTI APPUNTAMENTI
PER SCOPRIRE LA STORIA E GLI ASPETTI PIU' INEDITI DI UN GRANDE MUSEO


Attraverso 6 brillanti appuntamenti si potrà ripercorrere dalla nascita la storia di questa preziosa istituzione, si riscopriranno, in forma inedita, i capolavori accanto alle opere meno note, verranno svelati i meccanismi che regolano il suo funzionamento, le nuove scoperte e attribuzioni spesso avvenute in seguito a interventi di restauro o nuovi studi. La conclusione non potrà che essere dedicata al museo futuro, ai i nuovi criteri di musealizzazione, alle innovative postazioni multimediali e agli altri accorgimenti che metteranno la nuova Pinacoteca al passo con i più importanti musei europei.
 
 

CALENDARIO INCONTRI


27 ottobre 
Storia di un dono: la Pinacoteca Tosio Martinengo dalla fondazione ai giorni nostri 
Roberta D’Adda
 
10 novembre
Collezioni e collezionisti: protagonisti, gusti e oggetti degli amatori bresciani tra Otto e Novecento, dai liuti al Giappone 
Roberta D’Adda
 
17 novembre
I capolavori della pittura dal Quattro al Settecento: un viaggio da Raffaello a Ceruti  
Francesco Frangi
 
24 novembre 
Dai Neoclassici ai Futuristi: le opere d’arte moderna e contemporanea, ‘invisibili’ dal 1989 
Davide Sforzini
 
1 dicembre 
Intuizioni, ricerche e scoperte: il lavoro degli studiosi in vista della Nuova Pinacoteca  
Fiorenzo Fisogni
 
15 dicembre
Dietro le quinte: la vita quotidiana delle collezioni e il progetto del Museo futuro 
Luigi Maria Di Corato

 
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione 
 
Tutte le lezioni si terranno presso il Museo di Santa Giulia alle ore 17.00
Durata: ore 1,30 circa
Costo del corso: € 50,00
 
Prenotazioni presso CUP Museo di Santa Giulia 030.2977834-833 
Per informazioni www.bresciamusei.com
 

 
 
 
 

«  Archivio newsletter