MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 07/02/2012

Secondo appuntamento del ciclo di conferenze Incontrarsi e approfondire

 

Giovedì 9 febbraio, alle ore 17.00, la dott.ssa Roberta D’Adda terrà nell’auditorium del Museo di Santa Giulia la conferenza Paolo Brognoli, collezionista, erudito e connoisseur nella Brescia di primo Ottocento,  secondo dei quattro appuntamenti di Incontrarsi e approfondire, organizzati nell’ambito del programma Museo per tutti.

La figura di Paolo Brognoli (1763 – 1835) ricorre principalmente negli studi per aver costituito quello che fu il primo nucleo del futuro museo romano di Brescia, ossia il lapidarium nell’ex convento di San Domenico. Non meno nota è la sua Nuova guida per la città Brescia del 1826. Resta invece ancora non del tutto esplorata la sua figura di collezionista, sebbene la pubblicazione, nel 1927, dell’inventario della sua quadreria abbia dato luogo a sporadiche individuazioni di dipinti, in particolare fra quelli conservati nella Pinacoteca Tosio Martinengo e appartenuti a Paolo Tosio. Le ricerche che la dott.ssa Roberta D’Adda ha compiuto, finalizzate a una tesi di dottorato presso l’Università di Torino, hanno portato in luce nuovi elementi che possono contribuire a ricostruire con maggiore chiarezza non solo il ruolo di Brognoli nella vita pubblica cittadina, ma anche il grande spessore culturale di questo erudito, che ricercò e raccolse per la propria quadreria dipinti di altissimo pregio, che si trovano oggi esposti in importanti musei italiani e del mondo.

 

9 febbraio 2012, ore 17

Paolo Brognoli, collezionista, erudito e connoisseur nella Brescia di primo Ottocento

Roberta D’Adda

 

Auditorium di Santa Giulia

via Piamarta 4, Brescia

 

Ingresso gratuito (fino ad esaurimento dei posti disponibili).

 

***

I prossimi appuntamenti:

 

23 febbraio 2012, ore 17

1934-1946. Pittura bresciana in mostra. Protagonisti e sviluppi di una grande stagione espositiva

Matteo Zambolo

 

8 marzo 2012, ore 17

La Vittoria alata di Brescia e i grandi bronzi dell’Italia settentrionale

Edilberto Formigli – Andrea Salcuni – Francesca Morandini

 

 


 
 
 

«  Archivio newsletter