MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 10/01/2017

 UN RICCHISSIMO FINE SETTIMANA IN MUSEO:
Festival della Cultura Psicologica,
Visita a DADA con Sorpresa
INCROCI

TU COSA SCEGLI?

SABATO E DOMENICA IL MUSEO DI SANTA GIULIA OSPITA
IL FESTIVAL DELLA CULTURA
PSICOLOGICA
CAMBIA-MENTI


Sabato 14 gennaio ore 15.30
Sala Conferenze del Museo di Santa Giulia
via Piamarta, 4
 


Conferenza di apertura del Festival
Da ermafrodita a intersex: il coraggio per dirlo. Esperienze, studi e pubblicazioni

Presentano:
Cristina Vacchini, Psicologa Psicoterapeuta, referente per AltraPsicologia e l'Ordine Psicologi Lombardia
Marta Fossati, Psicologa Psicoterapeuta, PurplePlanet/PianetaViola - Comitato Pride
 





Domenica 15 gennaio 
Museo di Santa Giulia
 

In occasione del Festival, patrocinato da Fondazione Brescia Musei, proponiamo due attività laboratoriali a costo agevolato rivolte a bambini e adolescenti:

h 14.30 PARLO DI ME. L’AUTORITRATTO 
Che cosa si nasconde dietro un volto? Un ritratto mostra solo la fisionomia di una persona o qualcosa di più? E l’autoritratto? Ci si ritrae solo fisicamente o si vuole dar forma anche ai pensieri e alle emozioni che stanno dietro il volto? Il laboratorio indaga l’autoritratto per capire che gli artisti non si limitano a disegnare semplicemente i tratti fisionomici della persona, ma anche ciò che questa nasconde nel proprio intimo.   
Rivolto ai bambini dai 6 agli 11 anni
 
h 15.50  LE PAROLE NELLE MANI. IL GESTO
Ciò che le parole non dicono lo dicono i gesti: indagare questo codice comunicativo permette di scoprire significati non espliciti ad uno sguardo superficiale. Attraverso il linguaggio teatrale, il suggestivo itinerario propone una lettura inedita, basata sull’analisi del gesto realistico o simbolico, di alcuni personaggi raffigurati dai maestri del passato, da Raffaello a Ceruti, per meglio comprendere i messaggi racchiusi nelle loro opere.  
Rivolto a giovani e adolescenti 

Durata: 1,15’
Tariffa agevolata: bambini € 3,00 - adulti  € 4,50 
Prenotazione obbligatoria al CUP: 030/2977833-834  santagiulia@bresciamusei.com

 APPUNTAMENTO A SORPRESA CON
LA DOMENICA DADAISTA!

Domenica 15 gennaio
Museo di Santa Giulia
ore 15.30
 
WIE IM CABARET VOLTAIRE!
Visita guidata speciale con sorpresa
 

“Lo spettatore, e non l’autore, crea l’opera d’arte: il valore di questo, non è concepibile che come una interpretazione: dipende dalla buona volontà, e dalle determinazioni del sentimento e della cultura. Così dicono Wilde e Novalis. Già Leonardo faceva trovare ai suoi discepoli motivi d’arte nelle macchie di umidità sui muri. Ora se in me ho distrutto ogni determinazione di sentimento e di cultura – vale a dire ogni partito preso – e se mi son reso assolutamente libero, disinteressato, tutto sarà specchio in cui potrò ritrovare me stesso”.
 
Così scrive Julius Evola filosofo, pittore, poeta, scrittore ed esoterista, l’unico artista italiano ufficialmente iscritto a Dada. Il rapporto di Evola con il movimento si misura su tre fronti. Da una parte si definisce in relazione alla sua pittura e alla peculiarità del suo percorso. In secondo luogo, anche se in direzione parallela alla sua produzione artistico-visiva, si pongono i suoi testi poetici, che proprio in relazione a Dada raggiungono un grado di astrazione e di ermetismo in cui si possono riscontrare motivi in comune con alcuni autori dadaisti. Sono però i suoi interventi teorici a dimostrare in modo compiuto il significato che Evola attribuisce a Dada e il valore della sua partecipazione a quel clima.

La visita guidata di domenica diventa occasione per scoprire, accanto agli altri protagonisti Dada, la figura di Evola presente in mostra con due preziose tele di proprietà dei Musei Civici.
Riserverà inoltre una divertente SORPRESA, perfettamente in linea con lo spirito irriverente di Dada!   
 
Dove presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
Durata 1,30 circa
Biglietti € 5 ridotto - € 3,50 dai 6 ai 13 anni 
Servizio guida € 4 a persona
Prenotazione obbligatoria al CUP  030/2977833-834   santagiulia@bresciamusei.com 

 E ANCORA ...INCROCI

Domenica 15 gennaio
Museo di Santa Giulia
 
VISITA IN LINGUA RUMENA - MOLDAVA  
ore 15.00

Il servizio museale, declinato in percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, viene condotto da operatori e mediatori culturali in lingue differenti (italiano, ucraino, russo, ghanese, arabo, urdu, rumeno, cingalese, spagnolo, portoghese, giapponese, olandese)  e vuole pre-sentare ai nuovi cittadini di Brescia i musei e le collezioni in essi custodite, configurandoli come strumento significativo per la conoscenza e l’integrazione.
 
 
Ritrovo ore 15.00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
Durata  1.30 circa
Costo Ingresso ai Musei gratuito. Il servizio guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com

 

 
 
 
 

«  Archivio newsletter